Skip to content

Aiutate vostro figlio a sfidare gli stereotipi e a combattere i body shamers

Aiutate vostro figlio a sfidare gli stereotipi e a combattere i body shamers

Che si tratti di "taglia 000", "distacco della coscia" o "ab crack", sembra che ogni pochi mesi arrivi una nuova tendenza allarmante. Come potete evitare che vostro figlio venga trascinato nelle ultime ossessioni sul corpo dei social media e incoraggiarlo a mettere la sua salute e il suo benessere al di sopra del perfezionismo corporeo?

La forma del corpo perfetta in continua evoluzione

Dalle bellezze a figura intera raffigurate dai pittori del Rinascimento, alla figura a clessidra apprezzata dai Vittoriani, e dal fisico da ragazzina degli anni Venti alle curve formose delle star di Hollywood degli anni Cinquanta, le tendenze estetiche relative alla forma corporea si sono succedute nel tempo. Nell'era odierna di Twitter, Instagram, blog e meme, le ultime tendenze del corpo possono diffondersi in tutto il mondo in poche ore e i giovani impressionabili potrebbero ritrovarsi bombardati da immagini dell'ultimo "ideale estetico".

Esempi recenti includono l’"ab crack" ovvero un canale visibile tra i muscoli addominali e il "distacco della coscia", uno spazio tra le cosce interne di una donna in piedi con le ginocchia che si toccano. Le celebrità condividono con orgoglio le proprie foto mostrando queste ultime caratteristiche desiderabili sui social media e alcuni giovani cercano di seguire il loro esempio.

Standard di bellezza innaturali

Il problema è che questi look sono irraggiungibili per la maggior parte delle persone. La formazione dei muscoli addominali e la distanza tra le cosce, ad esempio, sono in gran parte determinati dalla genetica. Nessuna dieta o esercizio fisico darà a tuo figlio o a tua figlia uno squarcio alla coscia, una fessura o una taglia 000 se il suo corpo non è fatto per sembrare così.

Le tendenze di riferimento per le parti del corpo spesso promuovono in modo preoccupante la magrezza a scapito della salubrità e incoraggiano i giovani a concentrarsi su una parte del loro corpo, invece di prendersi cura del loro benessere nel suo insieme. Il look che promuovono può essere fisicamente innaturale e, come con tutte le foto in questi giorni, è impossibile dire se sono stati curati (dopotutto, Photoshop può dare a chiunque una distanza fra le cosce).

Competitività nella forma corporea

I social media hanno anche introdotto un nuovo livello di competitività nelle tendenze della forma del corpo, con persone desiderose di ottenere "Mi piace", "condividere" e commenti assertivi sui selfie rappresentanti il loro corpo. Poi ci sono le tendenze dell'hashtag, i meme e le sfide, come "la tua vita è più stretta di un foglio A4?" o “quante monete puoi bilanciare lungo la tua clavicola?” Quando i loro amici iniziano a condividere le foto di se stessi tentando l'ultima sfida, è molto difficile per alcuni giovani resistere a provare anche loro.

E se stanno lottando per ottenere il look a cui aspirano, non c'è limiti ai siti Web, blog e tutorial video che promettono di aiutarli lungo la strada. Internet è pieno di siti di "thinspiration" e apparenti soluzioni rapide. Qualunque sia la loro ossessione corporea, ci saranno contenuti online per alimentarlo.

Costruire la sicurezza del proprio corpo

I giovani stanno subendo enormi, spesso sconcertanti, cambiamenti fisici ed emotivi, quindi non sorprende che la loro fiducia nel proprio corpo sia facilmente sconfitta. È importante continuare a ricordare ai nostri figli che le persone hanno tutte forme e dimensioni, e non esiste una forma del corpo perfetta.

Per fortuna, ci sono segni di un allontanamento dalla convenzionale definizione di bellezza (estremamente magra) dei media. La tendenza al "distacco delle cosce" ha scatenato una reazione negativa sui social perché le donne sbattevano le loro sinuose cosce da sirena e condividevano foto affascinanti e divertenti vantaggi: dal far cadere meno il telefono tra le gambe all’essere in grado di far sedere più cuccioli sul loro grembo.

Un numero crescente di pubblicitari sta cercando di ridefinire gli standard di bellezza e celebrare la diversità nelle loro campagne. H & M, Mars, Diesel e Boots sono alcuni dei grandi nomi che hanno seguito il ruolo di Dove nell'usare donne vere che non incontrano il modello stereotipato sottile, alto e caucasico. I marchi di lingerie Panache e Curvy Kate usano modelle motivanti piuttosto che modelle professioniste per promuovere la loro sfarzosa biancheria intima, mentre l'elegante spot "This Girl Can" di Sport England si concentra sul fattore benessere scatenato dell'esercizio fisico, in tutta la sua sudata, oscillante e imbarazzata gloria.

  • 1

    Parlate con vostro figlio

    Scoprite come si sente riguardo al suo corpo che cambia. Quali parti gli piacciono di più, quali di meno e perché? In che modo le sue ansie del corpo si confrontano con le vostre?

  • 2

    Riconoscete le sue preoccupazioni relative all’immagine del suo corpo

    Se vostro figlio è preoccupato per un elemento del suo aspetto, non ignorate o sminuite le sue preoccupazioni. Invece, cercate le modalità con cui potete aiutarlo a sentirsi più sicuro del suo aspetto. Ad esempio, portalo a fare shopping per acquistare vestiti che lo fanno sentire speciale e migliorano le sue caratteristiche preferite

  • 3

    Fate attenzione al vostro linguaggio

    Quando parlate di persone, sia nei media che nella vostra comunità, evittea di fare commenti, soprattutto negativi, sul loro aspetto. Concentratevi invece sui loro talenti, abilità e qualità. Ricordate che il biasimo per la magrezza può essere altrettanto dannoso quanto il biasimo per la grassezza, specialmente se vostro figlio ha una corporatura esile

  • 4

    Aiutatelo a concentrarsi sugli aspetti più importanti

    I corpi sono fantastici. Ci permettono di correre, ballare, nuotare e scalare; portano e nutrono bambini; possono servirci per 80, 90 o anche 100 anni? Cosa vuole veramente vostro figlio dal proprio corpo?

  • 5

    Tieni traccia dei suoi social media

    Potresti non essere in grado di controllare tutta l'attività sui social media di tuo figlio, ma puoi chiedergli di mostrarti quali persone di alto profilo sta seguendo su Instagram, Twitter e siti simili. Perché gli piacciono? Che tipo di immagini e messaggi stanno condividendo? E i loro post influenzano tuo figlio?

Passaggi successivi

  • Trovate una vera sfida per il corpo. Dimenticate le cosce sottili: incoraggiate vostro figlio o vostra figlia a realizzare qualcosa che valga la pena con il suo corpo, sia che si tratti di un'escursione piacevole o un giro in bicicletta, una corsa di beneficenza o una nuotata. Forse c'è qualcosa che potreste fare insieme?
  • Cercate modelli positivi per il corpo. Parlate delle persone che entrambi ammirate che sono sicure de loro corpo, sia nella vostra famiglia allargata, che nella comunità locale o nell'opinione pubblica
  • Date a vostro figlio o a vostra figlia un senso di prospettiva. Incoraggiateli a partecipare a qualcosa di positivo, come il volontariato, un lavoro retribuito, un progetto creativo o un nuovo hobby, per ampliare i suoi orizzonti e aiutarli a vedere che la forma delle loro cosce o addominali non ha importanza nel grande schema di cose